Pubblicato da: miclischi | 7 novembre 2016

Una narratrice africana parla di sé, dell’Africa, delle donne

Pubbicato in Tanzania nel 2001

Nata e cresciuta in un villaggio della campagna tanzaniana, la protagonista di Parched Earth, questo romanzo svelto e pur denso, parla di sé, della sua storia, della dura vita nella Tanzania rurale, della sua famiglia (madre single, tre fratelli), dei suoi sogni, delle trasformazioni accadute nella sua vita. Il riscatto attraverso lo studio e la conoscenza, il lavoro come maestra di scuola, la graduale consapevolezza delle relazioni sociali e familiari attraverso l’esperienza diretta di una famiglia in cui il padre non c’è mai stato.

Questo romanzo di Elieshi Lema, trovato qusi fortuitamente alla libreria A novel idea allo Slipway di Dar Es Salaam si è rivelato un piccolo tesoro narrativo, ma anche un testo di analisi socioligica sul ruolo della donna in Africa e nel mondo intero.

La prima frase del libro mette l’accento proprio sull’importanza della conoscenza, dell’apprendimento, dell’anelito alla crescita.

I sit in front of the class watching the children hew knowledge from the quarry of my words.

Poi l’affacciarsi sulle relazioni interpersonali, la scoperta dell’amore, il trasferimento nella grande città, Dar Es Salaam. A far da sfondo, le convenzioni sociali che tutto regolano e tutto impongono, anche nel ristretto ed apparentemente immune ambiente della relazione con l’uomo del quale si è innamorata, con quale si è sposata, dal quale ha avito una figlia.

Elieshi Lema alla fiera del libro di Göteborg nel 2010.

Elieshi Lema alla fiera del libro di Göteborg nel 2010.

Non ci vuole tanto tempo prima che i giochi di ruolo maschio-femmina imposti dalla tradizione prevalgano anche nella loro micro-storia. E qui, fra dolore e disagio, comincia un nuovo percorso di conoscenza e di apprendimento, per cercare e finalmente trovare se stessa, donna e persona, al di là e a prescindere dalle convenzioni sociali.

Una bella scoperta, un lettura sciolta che scorre piacevolmente, una visione solo apparentemente localistica o africana o rurale del ruolo della donna nella famiglia e nella società. Davvero, la libreria dello Slipway è proprio un bel posto dove trovare bei libri.

Per la cronaca 1: Questo libro è il primo romanzo di Elieshi Lema. Prima aveva scritto libri per bambini, successivamente ha scritto In the Belly of  Dar es Salaam. Si possono trovare entrambi su Amazon.

Per la cronaca 2: Il romanzo Parched Earth non è stato tradotto in italiano ma lo si può trovare nella traduzione svedese oppure in francese (Terre Aride).

Annunci

Responses

  1. oh via, potresti regalarmelo per natale


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: