Pubblicato da: miclischi | 13 maggio 2014

Cosina CT-1A: una SLR modesta ma dignitosa

Una piccola cosa

Una piccola cosa

Quando uno si trova fra le mani, emersa da qualche vecchio scaffale, una reflex Cosina, l’istinto è di considerarla una “cosa da poco”, come suggerisce il nome (in realtà derivato dalla fusione dei due toponimi Koshi e Nakano, l’area in cui ha sede la ditta produttrice di lenti e apparecchi fotografici in Giappone).

L'immagine che spiega come scattare (dam manuale della CT-1A scaricabile da buktus.org)

L’immagine che spiega come scattare (dal manuale della CT-1A scaricabile da butkus.org)

Non si è mai fatta una grande reputazione, questa marca se non, negli anni più recenti, per la produzione di obiettivi e macchine fotografiche su licenza Voigtländer. Però vien voglia di scattarci due foto, con questa macchinetta compatta e leggera ma solida, e dotata del suo zoom Cosinon 35-70 (analizzato in dettaglio qui da Bengt Köhler Sandberg che conclude: Moderate image quality plus a nice and solid build quality.

La prova fatta scattando un rullo di FP4 conferma l’impressione di macchina modesta con ottica di “media qualità”, che tuttavia fa il suo lavoro onestamente.

I punti deboli: nella macchina l’esposimetro con indicatore a led (che si accende azionando la leva del trascinamento, come nelle Nikon) che è un po’ ballerino fra le tre posizione (sovra- o sotto-esposto e giusto), ma forse è un problema d’età. Poi,  nell’obiettivo, la doppia ghiera, oggettivamente un po’ scomoda, essendo abituati al cambio di focale degli zoom a stantuffo.

Punti a favore: la maneggevolezza e l’innesto Pentax K (da cui l’eventuale condivisione degli obiettivi).

Uno degli scatti dal rullino di prova (zoom in posizione 35 mm)

Uno degli scatti dal rullino di prova (zoom in posizione 35 mm)

Le foto qui presentate sono state scattate con Ilford FP4 Plus 125 ASA sviluppato in Ilfoord ID11 in soluzione stock e scansionato con Epson Perfction V600 Photo. Una selezione di altri scatti al rullo di prova sono disponibili  qui.

Altri scatti dal rullo di prova (al porto, in pineta, sul lungomare)

Altri scatti dal rullo di prova (al porto, in pineta, sul lungomare)

 

All'interno del dorso. Il negozio di Livorno esiste tuttora, e il suo sito web si trova qui.

All’interno del dorso. Il negozio di Livorno esiste tuttora, e il suo sito web si trova qui.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: