Pubblicato da: miclischi | 13 marzo 2011

L’obbedisco non c’è più

L'obbedisco ingabbiato prima della rimozione

 

L’Obbedisco di Garibaldi, uno dei punti cospicui di Boccadarno, dopo essere stato ingabbiato, è sparito. Si possono leggere, nella sezione “Avanzamento lavori” del sito web della società Porto di Pisa, alcune tranquillizzanti note sul fatto che dopo rimozione, ispezione e restauro, l’obbedisco tornerà al suo posto.

 

 

Questione di far posto alla realizzazione della magnificente “banchina nord” che costituirà la nuova passeggiata sulla foce. Speriamo. Certo è che nel marasma dei lavori, quel pungiglione che svettava sul caos di Boccadarno rimaneva pur sempre un elemento rassicurante, sia venendo da terra lungo il viale di Marina, sia venendo dal mare per entrare nella foce, sia dirigendosi verso l’Arno lungo Via Maiorca..

L'obbedisco non c'è più

Curioso, no, che proprio nei giorni in cui ci si appresta a celebrare i 150 anni di un’unione nazionale cui Garibaldi pervicacemente contribuì, sia sparito uno dei suoi simboli sulla nostra costa. Dice tornerà. Speriamo.

 

 

 

 

 

L'obbedisco sullo sfondo di una gara di triathlon nel settembre 2010

Annunci

Responses

  1. Ma un piccolo cenno, almeno una virgolettatura che faccia capire il divertente errore di te bambino che chiamavi proprio obbedisco l’obelisco? E’ un errore bellissimo perché l’obelisco è talmente rigido e stentoreo da sembrare un obbedisco! Ma mica tutti possono sapere che l’aneddotica scolastica ti aveva condotto a questo calembour gustoso! Perdona la pedanteria da insegnante

  2. Errore? Quale errore? Non si dice Obbedisco? Non c’era l’Obbedisco di Garibaldi? Non capisco!

  3. massì caro
    c’era,c’era l’obbedisco
    tranquillo

  4. Sappiamo tutti che l’obelisco è stato smontatao per i lavori e che tornerà al suo posto appena possibile,

  5. […] Oltre due anni fa, era il marzo 2011, si notò con allarme che l’obbedisco di Garibaldi, uno dei landmark di Boccadarno e di Marina di Pisa, era stato rimosso durante la realizzazione dei lavori del porto. Se ne ragionava qui. […]


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: