Pubblicato da: miclischi | 6 giugno 2009

Kodachrome 64: la pellicola dei giramondo

kodachrome senegal-svizzeraLe pellicole per diapositive Kodachrome ed Ektachrome sono entrambe prodotte dalla Kodak. Mentre la Ektachrome, però, è stata elaborata (come anche la maggior parte delle pellicole concorrenti) per essere sviluppata in qualsiasi laboratorio utilizzando il processo E6, la Kodachrome parte da presupposti tecnico-chimici completamente diversi e può essere sviluppata solo in laboratori Kodak. Fino a qualche tempo fa era in vigore la regola secondo la quale, ad esempio, in Europa, c’era solo un laboratorio Kodak per Paese. Adesso, con l’avvento del digitale e il conseguente calo nell’uso della pellicola, non c’è più neanche il laboratorio a Milano, e i fotografi italiani spediscono in svizzera.

Già, perché la confezione della pellicola contiene anche una bustina per spedire il film al laboratorio. Ed è proprio questa caratteristica che rese molto popolare in passato questo film fra i fotografi e i reporter in giro per il mondo: una volta finito il rullino di Kodachrome 64, lo si spediva al laboratorio in Europa e al ritorno a casa si trovavano bell’e pronte le diapositive sviluppate e recapitate a domicilio. Oppure, per chi soggiornava a lungo in capo al mondo, c’era la possibilità di farsi rispedire in loco la pellicola sviluppata. Bisognerebbe riesplorarla, quella pellicola…

L’immagine qui sopra riproduce una dozzina di frammenti delle famose bustine gialle Kodachrome che comprendono (a meno che qualche numismatico al laboratorio non se lo sia staccato) i francobolli usati per la spedizione. Infatti sulla stessa bustina, dalla parte opposta a quella dell’indirizzo del laboratorio, si indicava anche l’indirizzo per la spedizione delle diapositive sviluppate. L’etichetta dell’indirizzo, impietosamente ritagliata (con buona pace dei numismatici), era poi applicata al pacchetto usato per la spedizione.

NB: Perché spedire dal Senegal in Svizzera? Estrema fiducia nella proverbialiale affidabilità delle poste svizzere!

Annunci

Responses

  1. […] Sedici giorni dopo il recente post sulla storica pellicola Kodachrome 64, il 22 giugno 2009, la Kodak ha annunciato che non produrrà più questo straordinario film. Il […]


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: