Pubblicato da: miclischi | 27 aprile 2009

Kate Braverman e Frida Khalo: un cocktail allucinante

il_giorno_aveva_cinque_testeEra coperto di rami, coperto di sassi, era coperto di terra…; Era coperto di rami, coperto di sassi, era coperto di terra…; Era coperto di rami, coperto di sassi, era coperto di terra… Questo ritmo incalzante e angosciante racchiude e riassume lo strazio della canzone E’ lì, di Roberto Roversi (musicata e cantata da Lucio Dalla nell’album del 1973 Il giorno aveva cinque teste).

braverman_khaloQuesto stesso ritmo incalzante, questa stessa angoscia, permeano la scrittura paragrafica di Kate Braverman nel suo libro L’incantesimo di Frida K. Paragrafo dopo paragrafo, schiaffo dopo schiaffo, calcio dopo calcio, coperti di rami, coperti, di sassi, coperti di terra, avanziamo in questa faticosa ma ricchissima lettura.

C’era bisogno di un altro libro su Frida Khalo? Dopo gli innumerevoli che circolano, lettere, diari, biografie, fotografie, anche film..? Sì, c’è sempre bisogno di un buon libro. E se si riesce da andare avanti, un po’ alla volta, in questa giungla di piante carnivore, lasciandosi scivolare addosso – senza farci tropo caso – la sensazione costante che la Braverman sia veramente di fòri come i terrazzi, alla fine ne risulta una lettura molto appagante. E una conferma che, quando è di alta qualità, la scrittura paragrafica funziona benissimo.

braverman_khalo_edizione_italianaE’ un libro di passione e violenza, che trasuda allucinanti putrefazioni, che ruota intorno al concetto di “scomparsa in vita” (Vivevo un’esistenza postuma da quando avevo 17 anni). Da leggere a piccole dosi, piccole fiale di Demerol da lasciarsi scorrere dentro, insieme alle immagini dei paesaggi interiori raffigurati nel quadri di Frida. Vincendo la paura, vincendo il disgusto. Entrando nell’allucinazione con cautela.

 

Per la cronaca 1: Il disco di Lucio Dalla non si trova più; anche sul gigante dell’e-commerce Amazon risulta che This item has been discontinued by the manufacturer; però su Amazon UK si può scaricare l’mp3 di E’ lì a pagamento. 

Per la cronaca 2: Il libro della Braverman non deve aver avuto un gran successo in Italia, se lo si trova nella sezione Remainders (sconto del 50%) su IBS.

Per la cronaca 3: Sul sito di Kate Braverman sono visibili anche alcuni estratti video dei suo worskhop con gli studenti di scrittura creativa. Li tratta a pesci in faccia, e il suo anatema “Nessuno di voi usa abbastanza la propria immaginazione” potrebbe essere il sottotitolo del libro su Frida Khalo.

Kate Braverman, L’incantesimo di Frida K. – Traduzione di Lidia Perria – Marco Tropea Editore, 2003.

Annunci

Responses

  1. […] il pregio di questa raccolta. La prosa della Braverman, come già osservato a proposito del suo libro sulla vita di Frida Khalo, è ad alta densità. Questa autrice non si lascia sfuggire nessuna occasione per inserire nella […]


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: