Pubblicato da: miclischi | 15 febbraio 2009

Una sosta gradevole per il marito e per i figli

 

torta_di_mele2Questo piccolo libro vuol essere soprattutto un aiuto pratico per chi, anche nell’affrettato ritmo della vita moderna, vuole che l’ora dei pasti rappresenti davvero una sosta gradevole per il marito e per i figli”. Così scriveva Vera (Vera e basta, senza cognome) nell’introduzione a Annabella in cucina, pubblicato da Rizzoli nel 1955 (l’autrice curava infatti a quei tempi di una rubrica di cucina sulla rivistaAnnabella). La ricetta della torta di mele funziona davvero, a patto di sapere che “piuttosto caldo” significa a 180°, e che la durata di cottura è circa 40 minuti (grazie a inplatea per la consulenza). E a patto di possedere un tagliatartufi!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: